Comunicare con Fornitore? Fornitore
Linda Chen Ms. Linda Chen
Cosa posso fare per te?
Contattare il Fornitore
Home > Elenco prodotti > Protezione in alluminio e plastica per liquidi orali > Tappo in alluminio rosso e plastica per liquido orale
Tappo in alluminio rosso e plastica per liquido orale
Tappo in alluminio rosso e plastica per liquido orale
Tappo in alluminio rosso e plastica per liquido orale
  • Tappo in alluminio rosso e plastica per liquido orale
  • Tappo in alluminio rosso e plastica per liquido orale
  • Tappo in alluminio rosso e plastica per liquido orale

Tappo in alluminio rosso e plastica per liquido orale

    Tipo di pagamento: L/C,T/T
    Incoterm: FOB,CFR,CIF
    Termine di consegna: 30 giorni
contattaci ora

Informazioni basilari

Modello: HY-003

Materiale: Alluminio

Tipo: Foglio

Applicazione: Medico

Logo Stampa: Con il logo stampato

riciclata: non riciclati

Flessibilità: Mezza duro

tecniche: Bottiglia che soffia

Size: ∅15

Additional Info

Pacchetto: scatola ondulata

Trasporti: Ocean,Air

Descrizione del prodotto

Il tappo a soffietto in alluminio e plastica per liquidi orali viene utilizzato nel campo dei coperchi per imballaggio medico, delle chiusure per tappi di bottiglia.

Il cappuccio in alluminio e plastica per liquidi orali, che coinvolge più procedure di lavoro, come: punzonatura del cappuccio in alluminio, stampaggio a iniezione del cappuccio in plastica, incisione a pressione / taglio, trattamento superficiale, pulizia, rivettatura, ispezione, imballaggio interno ed esterno.

Il cappuccio in alluminio è trattato per elettroossidazione, con il bianco argenteo e il marrone dorato disponibili, e le dimensioni e il colore potrebbero essere soddisfatti su richiesta dell'utente. siamo in grado di produrre su richiesta dei clienti.

Flip-off CapCap for Oral Liquids with LogoOral Liquid Cap


Elenco prodotti : Protezione in alluminio e plastica per liquidi orali

Mail a questo fornitore
  • Ms. Linda Chen
  • Il tuo messaggio deve essere compreso tra 20-8000 caratteri

Casa

Phone

Skype

inchiesta